Requisiti

Cani

  • possono essere di qualsiasi razza e dimensione
  • età minima di 2 anni all'inizio del corso
  • età massima 7 anni a seconda della razza e dello stato di salute
  • se adottato deve essere con il suo nuovo detentore da almeno 6 mesi
  • devono essere educati e socializzati, con altri cani e persone
  • non devono mostrare segni di aggressività
  • buona educazione di base; condotta al guinzagio, esecuzione dei comandi seduto, terra, resta e avere un buon richiamo
  • ottima interazione con il proprio conduttore
  • i cani soggetti a restrizioni cantonali (30 razze) dovranno presentare le attestazioni cantonali e verranno ammessi unicamente dopo aver superato con successo i relativi test obbligatori

Conduttori

  • devono essere motivati
  • avere un ottimo 'legame' con il proprio cane
  • disponibili ad effettuare interventi non retribuiti
  • aver compiuto i 18 anni
  • essere domiciliati in Svizzera (ad eccezione di personale sanitario/educativo che lavora presso strutture nella Svizzera Italiana o Moesano)
  • aver annunciato alla propria assicurazione di possedere un cane ed aver stipulato una polizza RC

La persona che frequenta il corso sarà quella che svolgerà l'attività con il proprio cane. Non è possibile farsi sostituire da un'altra persona né durante il corso né durante gli interventi.

È possibile frequentare il corso con un solo cane per volta. Se si desidera formare più di un cane si dovrà frequentare un altro corso (facilitazioni finanziarie ed esonero dalla frequenza di determinate lezioni di teoria).

La nostra scuola forma dei volontari. Il nostro corso non è da intendersi parificato ad una formazione professionale.
In nessun caso le attività con un cane da terapia formato dalla nostra scuola possono essere retribuite. Ai professionisti che hanno frequentato i nostri corsi e svolgono interventi con i propri animali, o con un nostro team, in ambito lavorativo non è concesso di maggiorare il proprio onorario con la presenza dell’animale.

Svolgimento

Incontro Informativo

  • Obbligo di presenza per chi intende frequentare il corso
  • Vengono illustrate le finalità del corso
  • Mostrate le modalità di istruzione del cane
  • Elencati i vari aspetti pratici dell'attività con un cane da terapia

Colloquio Individuale

Vengono selezionati al massimo 12 team per corso
  • Per conoscere le motivazioni e le attitudini del team

Valutazione iniziale d'idoneità

  • Si accerta che il cane sia idoneo per seguire la formazione
  • Si valuta se il rapporto cane-conduttore è sufficientemente sviluppato
  • Viene svolto in presenza di esperti del settore

Sei giornate di formazione

Svolte di sabato e domenica
  • Formazione teorica sullo svolgimento della attività
  • Formazione pratica attraverso l'esecuzione di esercizi
  • N.B. è richiesta la volontà d'esercitarsi anche a casa
Dettaglio

Esame teorico multi choice

  • Test scritto per verificare la corretta acquisizione di quanto appreso durante la formazione

Valutazione finale

  • Per appurare l'idoneità del binomio conduttore-cane a svolgere attività assistite dall'animale

Attestato FINALE

  • Attestato d'idoneità del binomio a svolgere attività assistite dall'animale, a titolo di volontariato

Lezioni

Durante la scuola si possono iniziare gli allenamenti pratici durante i quali vengono trattate tecniche cinofile e simulazione di situazioni pratiche. Questa formazione si svolge sull’arco di 6 giornate. Nel lasso di tempo fra un fine settimana di formazione e il successivo, i team hanno modo di esercitarsi con l’ausilio delle schede che vengono loro via via consegnate dai monitori.

Che cosa impara il cane?

Il futuro cane da terapia viene confrontato a tappe con le diverse situazioni che potrà incontrare nei luoghi dove sarà chiamato ad operare come:

  • camminare con il doppio guinzaglio, su suoli lisci e scivolosi o accanto ad una sedia a rotelle in modo adeguato
  • mantenere la calma in presenza di urla dei pazienti, di rumori inusuali
  • entrare senza problemi in un ascensore stretto e/o pieno di persone
  • abituarsi ad odori forti e sconosciuti
  • accettare persone che indossano abiti particolari o che hanno dei comportamenti o fanno dei movimenti inusuali e improvvisi, ecc.
  • interagire con persone estranee e 'speciali'

Il cane da terapia impara anche ad accettare che lo si tocchi e accarezzi in modo maldestro o brusco. Nelle situazioni difficili, il cane deve poter cercare l’appoggio del proprio conduttore con fiducia.

Che cosa impara il conduttore?

Il conduttore di un cane da terapia impara a comunicare in modo intenso con il proprio animale. Questa comunicazione permette di instaurare fra di loro una relazione profonda all’insegna di un mutuo rispetto.

Egli impara anche a scoprire per tempo i segnali che indicano una situazione di stress o di conflitto vissuta dal cane per essere in grado di evitargli ogni pressione superflua.

È inoltre importante sapere quali cure occorre dare al cane da terapia e come introdurlo negli ambienti in cui sarà chiamato ad intervenire.

Costi

Costo del corso comprensivo della documentazione, le valutazioni dei test iniziale/finale come l'inserimento in una struttura ammonta a CHF 500.- (l'importo permette alla scuola, che non persegue scopi di lucro di coprire le spese vive).

La quota per accedere alla valutazione iniziale di idoneità ammonta a CHF 50.- (da versare il giorno del test). Se il team viene ritenuto idoneo e frequenta il corso, questo importo verrà dedotto dai CHF 500.- Se il cane non dovesse superare il test iniziale, la somma di CHF 50.- non verrà restituita ma contribuirà alla remunerazione degli esperti.

Eventuali piccoli utili e/o donazioni vengono utilizzati per la formazione continua dei team o per il materiale necessario alla tenuta dei corsi.

Prossimo corso

Si terrà presso il Centro Istruzione Civile di Rivera - Via Ravello - 6802 Rivera/Monte Ceneri

Sabato 19 Novembre 2022 - 14:30

  • Incontro informativo per il nuovo corso 2023
    presenza obbligatoria per la partecipazione al corso
  • Centro Meeting Rehoboth
    Via Cantonale 22
    6802 Rivera

Sabato 21 Gennaio 2023

  • Valutazione iniziale d'idoneità + colloqui

Sabato 4 e Domenica 5 Febbraio 2023

  • Primo weekend di formazione

Sabato 4 e Domenica 5 Marzo 2023

  • Secondo weekend di formazione

Sabato 1 e Domenica 2 Aprile 2023

  • Terzo weekend di formazione

Sabato 22 Aprile 2023

  • Valutazione finale pratica

Sabato 29 Aprile 2023

  • Consegna diplomi con relatore esterno e aperitivo